Automazione per la massima efficienza

PROGETTAZIONE

PROGETTAZIONE

Progettare soluzioni di automazione è la chiave di successo per migliorare il processo produttivo in termini tempistici, qualitativi ed economici.

La qualità è la fonte di tutte le soddisfazioni, la produttività il tuo primato!

mtprogetti, allo scopo di massimizzare l’efficienza e la produttività, utilizza tutte le più moderne tecnologie, quali:
  • Sistemi di svitamento elettrici tramite motori Brushless;
  • Tecnologie di In-Mould Label (IML);
  • Sovra-stampaggio bicolore, bicomponente e coiniezione;
  • Particolari diversi montati in macchina (IMA) con movimentazioni tramite attuatori elettrici;
  • Chiusura tappi prima dell’espulsione;
  • Stampi 4.0 a logica programmabile.
In Mould Assembly (IMA)
In Mould Assembly (IMA)

L’IMA permette l’eliminazione delle operazioni secondarie allo stampaggio producendo all’interno di un unico stampo particolari diversi che compongono il prodotto finito e assemblandoli direttamente prima della fase di estrazione grazie a sofisticati movimenti e manipolazioni interni ed esterni allo stampo. Quindi, ciò che normalmente viene prodotto attraverso l’utilizzo di più linee produttive viene stampato, nel caso i componenti siano di colori e materiali diversi, con una sola pressa grazie a uno o più gruppi di iniezione indipendenti.

Dal lato economico, le tecnologie IMA, malgrado l’investimento iniziale più elevato, permettono di eliminare i costi di assemblaggio e di più linee di produzione e permettono anche di risparmiare sui costi di consumo energetico e di stoccaggio.

Dal punto di vista qualitativo, le tecnologie In-Mould-Assembly assicurano il corretto montaggio dei pezzi, poichè montati a caldo, e, grazie ai sensori interni allo stampo, predispongono il pezzo allo scarto in caso di non-conformità.

Stampi intelligenti industria 4.0

Gli stampi intelligenti sono quegli stampi il cui funzionamento è controllato da un sistema computerizzato complementare al processo d’iniezione già esistente. Tramite il semplice inserimento della presa Euromap 67 interfacciamo i due sistemi analogici di stampo e macchina, senza ulteriori modifiche ai software delle presse a iniezione già in uso.

Il PLC stampo dedicato (controllo a logica programmabile) da noi fornito, gestisce attuatori elettrici e tutti gli ulteriori sistemi possibili. Grazie ai sensori e trasduttori integrati negli stampi viene monitorato il processo e si può personalizzare le movimentazioni interne ed esterne allo stampo secondo i parametri scelti.

Il PLC fornisce inoltre:

  • Statistiche e motivazioni di fermi stampo, rotture, manomissioni e operazioni errate
  • Sicurezza macchina e sicurezza uomo
  • Manutenzione preventiva e diagnostica
  • Capacità previsionali e manutenzione predittiva

Il nostro know-how darà luogo a un nuovo approccio produttivo con il monitoraggio della produzione in tempo reale, la riduzione dei costi grazie anche all’eliminazione dei fermi macchina, al minor tempo di set-up e alla riduzione di errori.

È con questo spirito che contiamo di essere protagonisti nell’ambito del programma industria 4.0. 

Progettazione stampi, canali caldi e loro accessori

La progettazione dello stampo e di tutte le attrezzature viene fatta tenendo in considerazione tutti gli aspetti meccanici (acciai, trattamenti termici, finiture superficiali), tecnici (ciclo di stampaggio, iniezione, simulazioni di riempimento e analisi di sforzo), ed economici.

Ogni stampo viene progettato e studiato in ogni sua parte fornendo il disegno di assieme, i disegni particolari quotati e con tolleranze dimensionali, la modellazione 3d e componenti, le indicazioni dei materiali e dei relativi trattamenti termici e la lista di tutti i componenti dello stampo.

Know-how sovrastampaggio bi-colore, bi-componente, co-iniezione
Il sovrastampaggio consiste nel porre una parte preformata (inserto) all’interno di uno stampo a iniezione e nell’iniettare del materiale tutto intorno.

Lo stampaggio a doppia iniezione (co-iniezione) richiede una prima iniezione di un materiale in uno stampo al fine di formare la parte iniziale o una sezione della parte. Viene quindi iniettato nello stampo un secondo materiale per formare l’ultima parte del manufatto.

Know-how manutenzione preventiva, programmata e predittiva stampi industria 4.0
L’automazione 4.0, consentendo di monitorare la produzione e lo stampo in tempo reale, offre anche l’opportunità di gestire la manutenzione preventiva della macchina e di effettuare valutazioni predittive di efficienza: il vantaggio è di rilievo poiché consiste nel ridurre i costi altrimenti causati da errori, manomissioni, fermi macchina non programmati e tempi prolungati di set-up.

La manutenzione preventiva e predittiva ottimizza l’impiego delle risorse tecnologiche e umane e aumenta la produttività e la competitività d’azienda.

Progettazione macchine speciali, automazione dedicata al settore
Impegnati nello sviluppo di nuove strategie di produzione, l’automazione all’interno dello stampaggio contribuisce alla riduzione dei costi. Per automazione si intende:
  • sistemi di svitamento universali;
  • tecnologie di In-Mould Label (IML);
  • chiusura tappi in macchina;
  • particolari diversi montati in macchina prima dell’espulsione.
Sistema di chiusura e montaggio direttamente nella macchina
Il particolare stampato si compone durante la fase dell’estrazione con metodi dedicati al prodotto: tecnologie mediante tavole rotanti, tasselli mobili e sistemi di chiusura integrati nello stampo.
LE NOSTRE REFERENZE
Copyright © 2021 mtprogetti. Tutti i diritti riservati. | P.IVA 12202640152 | Progetto e sviluppo: simpleweb.it